Dove andare in montagna con bambini 0-5 anni in Lombardia

DOVE ANDARE IN MONTAGNA CON BAMBINI 0-5 ANNI IN LOMBARDIA
Scopriamo insieme dove andare in montagna con bambini in Lombardia, qui ci sono varie località per assaporare la vita genuina e la tranquillità in famiglia.

Condividi il post

Dove andare in montagna con bambini 0-5 anni in Lombardia?

La risposta la trovi proprio in quest’articolo, con tutte le informazioni e gli spunti che possono essere utili per decidere la vostra meta, che sia per una giornata, un weekend o una settimana.

Andare in montagna con i bambini è un’ottima scelta, ancor di più per quest’estate davvero afosa.

Ho preferito concentrarmi sulla Lombardia perché ho scoperto luoghi meravigliosi, a me ancora sconosciuti, proprio in questa stagione, alla continua ricerca di fresco e tranquillità.

Le località di cui ti parlo nell’articolo, sono anche vicine a Milano, quindi, puoi decidere di passarci una giornata oppure un weekend in famiglia con i bambini.

Allora siamo pronti per scoprire dove andare in montagna con i bambini in Lombardia e direi di iniziare!

Dove andare in montagna con bambini 0-5 anni Lombardia
Dove andare in montagna con bambini 0-5 anni Lombardia

Iscriviti alla newsletter e ricevi il contenuto Premium "Come vivere la giornata in modo positivo"

Dove andare in montagna con bambini in estate?

Per decidere dove andare in montagna con bambini in estate, dobbiamo prima comprendere alcune nostre esigenze.

La prima è sicuramente l’età dei nostri bambini.

Per goderci le vacanze in montagna dobbiamo trovare una località adatta a tutta la famiglia.

Quando i bambini sono ancora piccoli, direi da 0-3 anni, i paesi di montagna ideali sono quelli non troppo rinomati e quindi meno turistici.

I primi anni sono abbastanza impegnativi per tutti, in primis, per la mamma (ma io sono di parte essendo mamma) e, per rigenerarci o come dico sempre io, per ritrovare il nostro equilibrio dopo un lungo anno, serve la quiete immersi nella natura incontaminata.

Quando i bambini crescono, richiedono maggiori attività e divertimenti e, spesso, li troviamo proprio in località più rinomate anche per la loro organizzazione durante tutta la stagione.

Questo vuol dire che dobbiamo scendere a un compromesso, noi genitori che desideriamo il riposo e la pace della montagna mentre i nostri figli che, desiderano il divertimento e la compagnia degli altri bambini.

Il budget a disposizione ha la sua importanza e per risparmiare, dobbiamo puntare su località meno rinomate e conosciute.

Seguimi che ti spiego meglio.

Dove andare in montagna con bambini 0-5 anni in Lombardia
Dove andare in montagna con bambini 0-5 anni in Lombardia

Come scegliere la località di montagna ideale per una famiglia con i bambini?

Ebbene, dopo aver tirato le somme per il nostro budget, possiamo scegliere la località di montagna ideale per una famiglia con i bambini.

Ci sono un’infinità di località di montagna per tutti gusti e tutte le tasche (o quasi perché proprio gratis non vi è nulla), quindi, adesso ti spiego come scegliere quella ideale per noi.

Ecco cosa considerare per scegliere la località di montagna ideale per una famiglia con i bambini:

1. il budget

2. l’età dei vostri bambini

3. la distanza desiderata da casa

4. il mezzo per raggiungere la località (non tutte sono raggiungibili con il treno)

5. i servizi disponibili e necessari nel paese come alimentari, farmacia, panificio, insomma negozi di prima necessità per evitare di utilizzare un mezzo per raggiungerli

6. parco giochi attrezzato per bambini

7. strade e vicoli adatti a carrozzine e passeggini

8. organizzazione eventi del paese nel periodo stagionale per grandi e bambini

9. sentieri di montagna per le passeggiate, possibili anche a carrozzine e passeggini

10. sentieri di trekking con difficoltà semplice per gli amanti del genere che, in ogni caso, deve attrezzarsi con marsupio strutturato da montagna per i bambini piccoli

11. parchi divertimenti o attrazioni per bambini, relativamente vicini, per organizzare una giornata diversa in famiglia.

Ho dimenticato qualcosa?

Scrivimi nei commenti e sarò felice di aggiornare questa lista.

I benefici della montagna per i bambini

La montagna per i bambini, ha molti benefici, oltre a rilassare non solo i piccoli ma anche i grandi.

L’aria di montagna, infatti, stimola il nostro organismo a produrre più globuli rossi, per questo motivo, consigliato ai bambini anemici.

La produzione di globuli rossi trasporta maggior ossigeno ai nostri tessuti e allevia i sintomi di asma e problemi respiratori, presenti spesso in età infantile.

L’aria fresca di montagna e ricca di ossigeno ha effetto anche sul sonno, cosiddetta regolazione sonno-veglia, agevolando più ore di nanna dei bambini, rendendoli più calmi durante il giorno.

Gli effetti positivi sui bambini sono anche in merito all’alimentazione, perché sembra che l’aria di montagna aumenti l’appetito.

Questo è il nostro caso, perché ci hanno consigliato, di portare il nostro bambino in montagna, per capire se il cambiamento d’aria aiutava la sua mancanza di appetito, iniziata da diversi mesi.

Ebbene, ha funzionato perché in montagna ha mangiato con più appetito e varietà di cibo.

Le passeggiate in montagna hanno benefici sulla salute psichica dei bambini che, grazie alle escursioni, aumentano la loro creatività e concentrazione.

Infine, la montagna, aumenta i livelli di vitamina D, fondamentale per il nostro benessere e per quello dei bambini.

Per i bambini piccoli, sotto i 12 mesi, è meglio evitare altitudini sopra i 2500 metri, in particolare se hanno avuto malattie del sistema cardiocircolatorio o polmonari.

Per i bambini piccoli fino ai 3 anni, inoltre, è consigliato salire in altitudine oltre i 1500 metri, in modo graduale, evitando impianti di risalita rapidi come la funivia e lo stesso vale durante il tragitto in auto per raggiungere la località di montagna.

Dove andare in montagna con bambini di 1 anno in Lombardia

Con i bambini di 1 anno possiamo andare in montagna, durante l’estate, restando in Lombardia in diverse destinazioni meravigliose, tra cui:

– Carona in Val Brembana in provincia di Bergamo;

– Serina in Val Serina in provincia di Bergamo;

– Mezzoldo – Passo San Marco in provincia di Bergamo;

– Selvino in Val Seriana in provincia di Bergamo;

– le pozze di Erve in provincia di Lecco;

– il sentiero delle vasche di Valmadrera in provincia di Lecco;

– la riserva naturale della Val di Mello in provincia di Sondrio.

La Lombardia è ricca di luoghi di montagna adatti ai bambini di 1 anno, spesso sottovalutati e poco valorizzati, ma sicuramente tutti da scoprire.

Dove andare in montagna con bambini Notte Bianca a Serina
Dove andare in montagna con bambini Notte Bianca a Serina

Dove andare in montagna con i bambini in Lombardia

Mi sono meravigliata a scoprire alcuni di questi luoghi così vicini alle città come Milano e Monza, ma neanche lontani dalle altre città lombarde.

La Valsassina e la Valtellina sono stupende e super adatte per andare in montagna con i bambini.

Le famiglie apprezzano questi territori così vasti che comprendono diverse valli e sicuramente tra le località più conosciute c’è Livigno.

Chi di noi non è mai stato almeno una volta a Livigno?

Da Livigno, proseguendo sulla strada per Bormio, altra località montana conosciuta della Lombardia, possiamo passare una gradevole giornata il Val Viola che consente una bellissima passeggiata alla portata dei bambini, attraverso uno scenario naturale davvero raro.

In direzione Sondrio, da Milano, raggiungiamo facilmente la Valmalenco e, con la funivia da Chiesa in Valmalenco, possiamo trascorrere la giornata al Lago Palù, un paradiso nascosto tra le montagne.

Un’altra zona di montagna della Lombardia, davvero spettacolare, sono le valli bergamasche.

Proprio in queste montagne, con la mia famiglia, abbiamo deciso di trascorrere dei giorni all’aria fresca per ristorarci dal caldo estivo.

Le valli bergamasche sono veloci da raggiungere in pochissimo tempo in auto, anche durante il weekend.

Confesso che conoscevo solo in parte alcuni di queste valli, nascoste tra le montagne bergamasche ed è stata una vera sorpresa.

Piccoli paesi di montagna come Serina e Selvino, a pochi km di distanza ma così diverse per alcuni aspetti.

Serina è una località di montagna, dove avverti subito la pace e la tranquillità della montagna, dal sapore genuino ma che ha tutto ciò che serve per la vita quotidiana.

Selvino è una località rinomata e turistica, ricca di negozi, locali, gente di ogni dove, super organizzata durante tutta la stagione.

Quale delle due sceglieresti?

Noi abbiamo preferito Serina, forse perché il nostro bambino è ancora piccolo e, sotto i 3 anni, non ha grandi esigenze e noi genitori…cercavamo la tranquillità e la pace in stile montano.

>>> Leggi anche l’articolo “Selvino o Serina con i bambini? 13 cose da sapere per la scelta”.

Dove andare in montagna con i bambini vicino a Milano

Stai cercando un posto, dove andare in montagna con i bambini, vicino a Milano?

Direi che la Valsassina, la Valtellina e le Valli bergamasche sono le destinazioni di montagna più vicine a Milano.

La Valsassina è sicuramente molto vicina al capoluogo lombardo, ma anche alcune Valli Bergamasche, essendo ben servite con le strade e i mezzi, sono veloci da raggiungere.

Per entrambe le destinazioni, con circa 1 ora e 15 minuti, con il traffico anche 1 ora e mezza, puoi raggiungerle facilmente.

La Valtellina si trova poco più su della Valsassina e la strada è più trafficata, quindi serve almeno 1 ora e 30-45 minuti.

Con i bambini possiamo passare una giornata, ma anche un weekend, senza spostarci troppo da casa.

Possiamo staccare la spina, dal caos cittadino e rifugiarci in uno di questi paradisi, circondati dalla natura e dal silenzio.

Dalla Valsassina puoi scendere sulla sponda orientale del lago di Como, direttamente a Bellano e da qui, puoi prendere il battello per attraversarlo e andare sulla sponda opposta oppure fare una gita sul lago in famiglia.

Non dimenticare di fare una passeggiata sul lungo lago di Bellano e di portare i bambini al Parco Baleno, proprio di fronte al lungo lago, ti assicuro che si divertiranno moltissimo mentre voi, potrete gustarvi un ottimo gelato fronte lago.

Puoi visitare anche l’Orrido di Bellano, ma con i bimbi piccoli è un percorso non adatto a carrozzine e passeggini, quindi, devi attrezzarti con un marsupio adeguato e con equipaggiamento da trekking perché è molto insidioso.

L’Orrido di Bellano è un canyon e la visita dura circa un’ora, immersi tra le sue gole.

Dove andare in montagna con bambini
Dove andare in montagna con bambini

>>> Leggi anche l’articolo “Vacanze in famiglia: dove andare con bambini 0-3 anni per risparmiare in Italia”.

Iscriviti alla newsletter e ricevi il contenuto Premium "Come vivere la giornata in modo positivo"

Dove andare in montagna a 1 ora da Milano

A solo 1 ora da Milano devi assolutamente andare con la famiglia a Monte Barro.

Monte Barro si trova in direzione Lecco, percorrendo in auto la Valassina, ma devi uscire prima di Lecco, seguendo le indicazioni per Sala al Barro.

In treno puoi raggiungere Sala al Barro dalla stazione di Lecco e poi fare il sentiero a piedi che sconsiglio con la carrozzina o il passeggino.

Con l’auto, invece, puoi salire direttamente fino in alto, senza alcun problema e dopo aver parcheggiato, puoi entrare nel parco anche con i bimbi piccoli nel passeggino.

Da quassù puoi avere una visuale bellissima di tutti i laghi che circondano il Parco di Monte Barro, da un lato e dell’altro della montagna.

Questo luogo spettacolare è ancora poco conosciuto ma ti consiglio di vederlo con la tua famiglia.

Ecco un piccolo anticipo del Parco di Monte Barro e del paesaggio spettacolare che puoi vedere:

In Valsassina, puoi andare con i bambini alla Pian dei Resinelli, un altopiano delle Prealpi lombarde, tra i 1200 e i 1300 metri di altezza, nella provincia di Lecco e facilmente raggiungile in auto.

Nella Bergamasca, puoi raggiungere in circa 1 ora Serina e Selvino, poco distanti l’una dall’altra, pur essendo in due valli diverse.

Grazie all’autostrada da Milano in direzione Venezia ci metterei poco tempo, puoi uscire a Dalmine, seguire le segnaletiche per Villa d’Almè e poi per Zogno, da qui segui per Serina oppure per Servino.

Sono entrambe località di montagne immerse nel verde e nel fresco, a circa 850-950 metri di altezza.

Dove andare in montagna con bambini 0-5 anni
Dove andare in montagna con bambini 0-5 anni – Serina

Dove andare in gita per un giorno con bambini vicino a Milano

Per una gita di un giorno con i bambini in estate, puoi andare:

– Parco di Montevecchia e Valle del Curone in provincia di Lecco;

– Crespi D’Adda, verso Trezzo sull’Adda, in provincia di Milano;

– Pozze di Erve in provincia di Lecco;

– Lago di Sartirana in provincia di Lecco;

– Castello di Malpaga in provincia di Bergamo.

Se preferisci una gita di un giorno in un parco per bambini, puoi invece andare:

– Parco Faunistico “Le Cornelle” in provincia di Bergamo;

– Leolandia in provincia di Bergamo;

– Parco della Preistoria a Rivolta d’Adda in provincia di Cremona;

– Giocabosco in provincia di Brescia;

Parco Avventura Monte Alben e il bosco incantato (per i più piccoli) in provincia di Bergamo;

– Oasi di Sant’Alessio in provincia di Pavia.

Conosci queste mete di montagna?

Raccontami la tua esperienza nei commenti.

>>> Leggi anche l’articolo “Come organizzare il compleanno di un figlio 1-5 anni al Parco Le Cornelle”.

Dove andare in montagna una giornata vicino a Milano

Desideri passare un’intera giornata in montagna, vicino a Milano?

Organizzandovi e partendo presto il mattino, ci sono diversi posti in montagna che si possono raggiungere facilmente, tra cui:

– Valsassina (LC);

– Resegone (LC);

– Valtellina (SO);

– Valli Bergamasche (BG);

– Corni di Canzo (CO);

– Sentiero del Viandante (LC);

– Riserva naturale Valsolda (CO);

– Sacro Monte di Varese e Campo dei Fiori (VA).

La Lombardia è davvero una regione ricca di gemme preziose da visitare e raggiungibili in pochissimo tempo dalle principali città, dobbiamo solo scoprirle.

Sono tutte mete perfette per andare in montagna con bambini e immergerci nella natura.

Dove andare in montagna con bambini 0-5 anni in Lombardia Battesimo della sella
Dove andare in montagna con bambini 0-5 anni in Lombardia Battesimo della sella

Dove passare una giornata al fresco in Lombardia

Passare una giornata al fresco in Lombardia, nei periodi di caldo afoso è il desiderio di molte famiglie con bambini.

Una giornata al fresco in Lombardia è possibile vicino a un torrente, un fiume, un lago, una cascata oppure salendo in montagna.

Val Vertova

La Val Vertova si trova in provincia di Bergamo nella Val Seriana.

Alcuni percorsi sono adatti alle famiglie con bambini, altri meno, quindi scegliete con attenzione.

Il percorso costeggia il torrente che si apre in diverse cascatelle e piscine naturali, scavati nella roccia e chiamate “marmitte dei giganti”.

Un paradiso fresco grazie ai faggi, ai castagni e agli aceri di cui è ricco il percorso.

Bidet della Contessa

Al lago “Bidet della Contessa”, in Val di Mello, possiamo scoprire un susseguirsi di torrenti, cascate, laghi, pareti rocciose, boschi e prati, il tutto in questo luogo a dir poco incantato.

Questo luogo incantato si può raggiungere da San Martino a piedi o con la navetta, dopo aver parcheggiato l’auto.

Le pozze di Erve

Le pozze di Erve sono in provincia di Lecco, a pochi chilometri dalla cittadina e ai piedi del Resegone.

L’acqua delle pozze è gelata ma trasparente e pulita, un luogo ideale per rinfrescarsi dal caldo cittadino.

Portate le scarpette in gomma per gli scogli perché serviranno, un asciugamano a testa, un costume di cambio e poi…buon divertimento!

Buche di Nese

Le Buche di Nese sono delle piscine naturali in provincia di Bergamo, ad Alzano Lombardo.

Qui potete rilassarvi immersi nella natura, circondati da un paesaggio incontaminato, tra percorsi davvero tranquilli.

Non tutti i percorsi sono adatti ai bambini ma alcuni vanno più che bene con tuta e scarpe ginniche.

Dove passare una giornata di relax in Lombardia

Relax e Lombardia non vanno molto d’accordo ma anche in questa regione esistono località decisamente predisposte per il riposo, con delle terme fantastiche e luoghi di pace.

Ecco alcune proposte per una giornata di relax in Lombardia:

– San Pellegrino Terme in Val Bembana (BG);

– Bormio in Vlatellina (SO);

– Boario Terme in Valle Camonica (BS);

– Sirmione sul Lago di Garda (BS);

– Eremo di Santa Caterina del Sasso sul Lago Maggiore (VA).

Dove andare a fare un picnic in Lombardia

Un picnic in Lombardia con tutta la famiglia è quello che ci vuole la domenica per passare una giornata all’aperto con i bambini e uscire dal fastidioso caldo cittadino.

Dove andare per un picnic in famiglia?

Ecco qualche idea per te.

Parco del Curone

Il primo posto è sicuramente il Parco del Curone, a pochi km da Milano, Monza, Lecco e Como.

Proprio al centro del Parco del Curone, puoi fare un piacevole picnic con la famiglia e i bambini a Cà del Soldato.

Qui trovi anche due griglie coperte (prenotabili) e tavoli grandi a disposizione.

Il piccolo museo dell’antica vita brianzola è aperto durante i week end.

Parco Fontanili di Capralba

Il Parco Fontanili di Capralba si trova in provincia di Cremona e sono isole naturalistiche dalle limpide acque e dalla vegetazione rigogliosa.

Il percorso verde vi farà scoprire la flora e la fauna del luogo, in mezzo a libellule, farfalle variopinte e zampilli d’acqua.

Oasi Sant’Alessio

L’Oasi Sant’Alessio è una superficie ci circa 10 ettari e si trova in provincia di Pavia.

Questa è una riserva naturale preservata con l’omonimo castello all’interno e chi vuole passare qui l’intera giornata, usufruendo dell’area picnic attrezzata e all’ombra, immersa tra pioppi e coperta da una tettoia in caso di maltempo.

La domenica e i giorni festivi è possibile persino usufruire della griglia.

Dove andare per 3 giorni in montagna in Lombardia

In Lombardia, ci sono alcune mete davvero perfette per passare 3 giorni in montagna con bambini e immergersi insieme nella vita tranquilla e genuina del luogo.

Ecco alcune mete di montagna dove andare per 3 giorni con i bambini:

– Piani di Bobbio (LC);

– Madesimo (SO);

– Chiesa Valmalenco (SO);

– Ponte di Legno (BS);

– Branzi (BG).

Le località in Lombardia tra montagna e lago

Ci sono alcune località di montagna, in Lombardia, che hanno anche il lago oppure la vista dall’alto, sul lago.

Cosa si può desiderare di più per una vacanza in famiglia?

Ecco alcune località tra montagna e lago in Lombardia, per passare qualche giorno di vacanza in famiglia:

1. Carona in Alta Val Brembana (BG)

2. Campodolcino (SO)

3. Campo Moro (SO)

4. Livigno (SO)

5. Valcanale (BG)

Dove portare i bambini a divertirsi in Lombardia

Noi genitori desideriamo trovare posti nuovi dove portare i nostri bambini a divertirsi perché vederli sorridere ci rende felici.

Mi sbaglio?

Iniziamo la ricerca quando sono ancora piccoli e immaginiamo in quali posti portarli.

In Lombardia ci sono almeno 5 posti dove portare i nostri bambini per divertirsi, che sia maschio o femmina, sicuramente gli piacerà:

1. Leolandia con 40 giostre che all’interno ha anche Minitalia e rettilario a Capriate San Gervasio (BG);

2. Parco Faunistico Le Cornelle a Scano al Brembo (BG);

3. Archeopark a Boario Terme (BG);

4. Parco della Preistoria a Rivolta d’Adda (CR);

5. Parco delle Incisioni Rupestri di Grosio in Valtellina (SO).

Dove andare per il trekking con bambini in Lombardia

Le famiglie che vanno in montagna con bambini non devono per forza rinunciare al trekking, basta semplicemente cercate i sentieri più adatti e avere l’attrezzatura adeguata come un buon marsupio strutturato per i bimbi più piccoli, mentre per i più grandi un abbigliamento adeguato.

Sei un amante del trekking e desideri portare i tuoi bambini con te, attraverso sentieri più semplici?

Non preoccuparti, ci sono alcuni sentieri di trekking sulle montagne bergamasche che fanno proprio al caso tuo, eccone alcuni:

– Borgo del Canto a Pontida;

– Ai Tre Faggi da Fuipiano in Valle Imagna;

– Aviatico e il Rifugio Poieto;

– Cascate della Val Vertona;

– Castel Orsetto a Castiglione della Presolana.

Conosci qualcuno di questi percorsi?

Scrivimi nei commenti e magari segnalaci altri percorsi adatti per i bambini che già conosci.

Estate 2023: ecco dove andare in montagna con bambini in Lombardia

In questa calda estate 2023, andare in montagna con i bambini è quello che ci vuole per ritrovare la serenità famigliare messa a dura prova per il caldo.

Ecco 5 mete dove andare in montagna con bambini in Lombardia:

1. Santa Caterina Valfurva

2. Val Masino

3. Ponte di Legno

4. Madesimo

5. Aprica

Conclusioni

Siamo arrivati alla conclusione di quest’articolo, ricco d’informazioni per decidere dove passare qualche giorno in montagna con bambini, in Lombardia.

La Lombardia è una miniera di località meravigliose di montagna e, per decidere dove andare, dobbiamo capire alcune nostre esigenze.

Ho cercato di darvi tutti gli spunti possibili per le mete di montagna, vicine a Milano, per passare anche un giorno piuttosto che un week end in montagna con i vostri bambini, per una vacanza in famiglia.

Se vuoi risparmiare, ricorda di considerate le località meno rinomate ma altrettanto affascinanti.

Per oggi è tutto e ti aspetto nel prossimo articolo.

Buona montagna al fresco!

Iscriviti alla newsletter e ricevi il contenuto Premium "Come vivere la giornata in modo positivo"

HAI TROVATO LE INFORMAZIONI CHE CERCAVI?

SCRIVIMI NEI COMMENTI E CONDIVIDI L’ARTICOLO SUI SOCIAL

Condividi il post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli pubblicati

EDUCAZIONE POSITIVA: PRINCIPI E BENEFICI
Ricominciare

Educazione positiva: Principi e benefici

L’educazione positiva è una filosofia educativa che offre ai genitori un approccio alternativo verso i propri figli attraverso la comprensione e l’empatia.